“Romanticidio” – Eleonora Molisani

^

Categorie

^

Voto redazione

4 stelle

Data di pubblicazione

11 Feb, 2021
romanticidio-copertina
7

Scorri fino al contenuto...

la ragazza della neve

Bestseller - Pam Jenoff

copertina la ragazza della neve libro

Esce oggi per Neo Edizioni (Collana Intimate) la raccolta di poesie di Eleonora Molisani “Romanticidio – spoesie d’amore e altre disgrazie”. Eleonora Molisani è giornalista e scrittrice e, per l’occasione, “spoetessa”.

Trama di Romanticidio

Sono circa settanta le poesie contenute in “Romanticidio”, alternate a piccolo dialoghi da meme, sferzanti, immediati e snelli. I versi strizzano l’occhio di continuo all’amore ai tempi dei social: le rime, ora baciate ora alternate, parlano con leggerezza di alcuni rapporti interpersonali moderni, in cui prendersi e lasciarsi sembra facile come bannarsi. I titoli giocano a rimpiattinocon le parole e le espressioni più disparate (“La vita grAma”, “Indegna sepoltura”, “Camera con svista”).

Recensione

Leggendo le poesie le ho immaginate incorniciate con i pennarelli dei bambini. Spiritose, allegre e vestite di naïf, sembrano voler semplificare i sentimenti, destrutturarli e sdrammatizzarli. Giocano con i sentimenti ma non contro di loro: provano a prenderli poco sul serio ma non li ridicolizzano mai.

Mi piace giocare con l’abc,

sistemare le lettere così o così.

Funambola delle parole,

sforno le rime come una prole.

L’autrice corre spedita fra le virgole e i troncamenti con quell’autoironia che è in grado di salvare una giornata o una vita intera.

“Ti amo,

ti bramo,

ti squamo,

ti rottamo”

Tra gli scritti più degni di nota c’è la versione 3.0 della canzone “Teorema” di Marco Ferradini, perfettamente cantabile, anche stonati, con una terminologia tutta nuova che parla di like, Whatsapp e Instagram.

Cristina Mosca

Recensore

Vorresti scrivere una recensione?

amantideilibri.it è una grande community di appassionati lettori. Vuoi farne parte anche tu?

moglie, mamma e lettrice bulimica. a 10 anni scrivevo i miei primi racconti. a 14 ho scelto di insegnare inglese. adesso faccio entrambe le cose. credo in quello che non si vede a occhio nudo. tra le mie pubblicazioni: "chissà se verrà alla mia festa" (schena 2005), "e donne infreddolite negli scialli" (schena 2008), "loro non mi vedono" (ianieri 2014), "con la pelle ascolto" (ianieri, 2018). mi piace scrivere in lettere minuscole.

Altri libri che potrebbero piacerti…

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *