“Urla nel silenzio” – Angela Marsons

^
^

Voto redazione

Data di pubblicazione

1 Set, 2019
loro-copertina
7

Scorri fino al contenuto...

“Urla nel silenzio” è il primo libro della scrittrice Angela Marsons, scritto nel 2015, composto da 370 pagine e appartenente al genere thriller.


copertina urla nel silenzioTrama Urla nel silenzio

Il libro inizia con cinque persone che giurano, nel 2004, di mantenere un segreto; si riapre poi la narrazione ai giorni nostri con l’assassinio di una di quelle persone. Kim è una detective, a capo di una squadra investigativa, che inizia ad indagare sul caso: quello sarà solo il primo di una catena di omicidi e tutte quelle persone sono legate a Crestwood, dove adesso un professore vorrebbe eseguire degli scavi per trovare delle monete antiche, ma viene contrastato. Una volta che riesce ad ottenere l’autorizzazione, verrà ritrovato un altro cadavere, di una ragazzina, e Kim è decisa a tutti i costi a dare giustizia a quella povera vittima.


Recensione

Onestamente non l’ho acquistato ma l’ho ricevuto in regalo e quindi l’ho dimenticato per un po’ in libreria. Poi ho iniziato a leggere di tante persone che lo consigliavano entusiaste quindi, dopo essermi dedicata a libri più leggeri a causa dello stress da lavoro, ho deciso di riesumarlo dalla biblioteca.

Ci ho messo un po’ anche perché, nonostante le recensioni positive, mia madre non l’aveva trovato eccezionale, ma devo dire che non mi trovo d’accordo con lei. La trama è ben scritta, non ci sono punti di “vuoto” ma la narrazione procede con sempre nuovi avvenimenti e ciò ti spinge a voler terminare il libro per sapere chi è l’assassino, anche se non me lo sarei mai aspettata (anche se in realtà non riuscivo a sospettare di nessuno, erano tutti ottimi candidati), è stata la persona più impensabile.

Ma quello che mi ha lasciato più sconvolta, ed è la parte che mi è piaciuta di più di tutto il libro, è stata la storia delle gemelle: dopo aver scoperto l’assassino, non riuscivo a capire come mai avesse parlato così tanto delle gemelle e cosa c’entrassero col caso, ma devo dire che, quando ha svelato il mistero, è stato come lanciare una bomba. Un finale decisamente degno di un bel libro. Assolutamente consigliato.

Vanessa Mele

Recensore

Vorresti scrivere una recensione?

amantideilibri.it è una grande community di appassionati lettori. Vuoi farne parte anche tu?

Già da piccola desideravo più di ogni altra cosa imparare a leggere, spinta anche da mia madre, e da quando ho imparato non ho più smesso di leggere: per me significa sognare, volare, immergermi in storie che mi portano ovunque anche se fisicamente rimango ferma, mi aprono mondi che a volte mai avrei pensato di trovare. Mi piace anche guardare serie tv, e se devo vederne una tratta da un libro, preferisco sempre prima leggere la storia e solo successivamente guardarla sullo schermo.

Altri libri che potrebbero piacerti…

“Il settimo papiro” – Wilbur Smith

“Il settimo papiro” – Wilbur Smith

“Il settimo papiro” è il secondo libro di Wilbur Smith appartenente al ciclo dei Romanzi egizi. Scritto nel 1995, è arrivato in Italia tramite Longanesi (collana Tea).

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.