“703 Minuti” – L. F. Koraline

^

Voto redazione

Data di pubblicazione

6 Nov, 2019
loro-copertina
7

Scorri fino al contenuto...

“È questo il potere silenzioso e infame di un buon libro: lo divori illudendoti che possa non finire mai. Mangi pagine e pagine, una dietro l’altra, ingoiando fiumi di parole con la brama di arrivare alla fine ma, al tempo stesso, con la sciocca speranza che quelle stesse pagine non si esauriranno.”

Sicuramente non avrei potuto dirlo meglio. Sono esattamente le sensazioni che ho provato leggendo 703 minuti, un numero che si può dire è il marchio di fabbrica dell’autrice e la nostra ossessione! Posso dire di averlo letteralmente divorato in un mese appena!


copertina 703 minutiTrama

La storia vede come protagonisti da un lato Amanda Blake, figlia adottiva del nostro amato Damon Blake e Eden Blake, e dall’altro Sean Davis, personaggio che chi ha letto la fantastica trilogia precedente di Koraline, già conosce. Tutti collegati tra loro da un fil rouge.

Amanda, nonostante la sua giovane età, appena 19 anni, dimostra di essere una donna forte e ribelle, che sa cosa significa toccare il fondo, conosce il rifiuto e non ha esattamente avuto un’infanzia idilliaca. Una ragazza che potremmo definire teppista, che è insofferente alle regole, ed ha una rabbia incontrollabile dentro di sé. La sua più grande aspirazione è la liberta, che otterrà grazie alla famiglia Blake.

Sean invece è enigmatico, selvaggioo e magnetico allo stato puro. Un irresistibile tentatore, un fuoco acceso, e si sa che chi gioca con il fuoco rischia di bruciarsi. Un uomo che continua a fare i pugni con il suo passato, un uomo che ha paura di amare e di lasciarsi amare.

Si può dire che siano due facce di una stessa medaglia: intelligente e scaltro lui, furba e tenace lei.

 

Recensione 703 minuti

Insomma 703 minuti è un libro ipnotico che rappresenta un saliscendi di emozioni, degno di un vero e proprio thriller. Un libro che ti toglie il respiro, con il bellissimo Giappone che ne fa da sfondo. Ma d’altronde chi conosce Koraline, sicuramente non ne sarà meravigliato.

Lei è capace di catturare l’attenzione del lettore giocando con la suspence, la tensione sessuale, la follia, i giochi di ruolo, e la forte attrazione tra i protagonisti, per farci immedesimare sin da subito con loro.

Oltre ad essere una persona fantastica, Koraline ha davvero un dono. Non mi delude mai, e sono sicura che non deluderà neanche voi.

Non vedo l’ora di sapere come finirà questa storia, ma detto questo, forse farei meglio a non svelarvi troppo, e lascio a voi il piacere di godere di questa storia!

Ma attenti!

Avete solo 703 minuti!

Rossella Di Pede

[bs-white-space]

Amanti dei libri

Recensore

Vorresti scrivere una recensione?

amantideilibri.it è una grande community di appassionati lettori. Vuoi farne parte anche tu?

Amanti dei libri è una community, una famiglia gestita da appassionati di lettura e scrittura e destinata, appunto, agli amanti dei libri! A nome di questo profilo vengono infatti pubblicati la maggior parte dei contenuti realizzati dai membri della nostra community. Ti piace questa iniziativa? Entra a farne parte anche tu!

Altri libri che potrebbero piacerti…

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.