Complemento di tempo determinato e continuato

^

Data di pubblicazione

28 Lug, 2019
grafica sul complemento di tempo in analisi logica
7

Scorri fino al contenuto...

la ragazza della neve

Bestseller - Pam Jenoff

copertina la ragazza della neve libro

I complementi di tempo

Il complemento indiretto che indica quando avviene e quanto dura l’azione, è il complemento di tempo. Esso è evidenziato nella frase che segue:

Di notte, prima di addormentarsi, Maria legge per qualche minuto.

I complemento di tempo sono di due tipi: complemento di tempo determinato o complemento di tempo continuato (o indeterminato).


Il complemento di tempo determinato

Ho un appuntamento con il fisioterapista alle ore quindici.

Il complemento di tempo determinato indica il momento o l’epoca in cui si verifica, si è verificato o si verificherà la situazione espressa dal predicato.

Risponde alle domande quando? in quale momento? in quale periodo? per quando? per quanto tempo?

È introdotto dalle:

  • preposizioni proprie e improprie a, di, con, fra, in, per, durante, entro, prima, dopo.
  • dalle preposizioni verso, circa, su e dalle locuzioni prepositive al tempo di, prima di, dopo di, intorno a

A volte il complemento di tempo determinato non è introdotto da alcuna preposizione; questa costruzione è d’obbligo in presenza di una collocazione temporale o di una data precisa (giorno, mese e anno).

Marco è nato il 7 agosto 1997.

Può essere espresso da:

  • locuzioni temporali come un’ora fa, un anno fa, un secolo fa
  • un avverbio di tempo come oggi, domani, ieri, presto, tardi
  • locuzioni avverbiali come un tempo, una volta, di buon’ora, nel frattempo, di quanto in quando

 

Il complemento di tempo continuato (o indeterminato)

Ha pianto per un’ora intera.

Il complemento di tempo continuato indica la durata di un’azione o il periodo di tempo per cui si è protratta l’azione espressa dal predicato.

Risponde alle domande per quanto tempo? quanto? da quanto tempo? fino a quando? in quanto tempo? da quando?

È introdotto:

  • dalle preposizioni proprie e improprie per, in, da, oltre, durante
  • ma può trovarsi anche senza preposizione.

Può essere espresso da:

  • un avverbio come sempre, spesso, continuamente
  • locuzioni avverbiali come a lungo, fino ad ora, fin da allora, di frequente, per sempre

 

Esercizi e frasi con i complementi di tempo

Individua i complementi di tempo presenti nelle seguenti frasi e distingui quelli di tipo determinato da quelli di tipo continuato:
  1. Mi fissò per qualche istante, poi distolse lo sguardo.
  2. Se sempre stato in casa?
  3. Molti incidenti stradali si verificano al tramonto, perché la visibilità è scarsa.
  4. Un’ora fa ho ricevuto la visita di Lucia.
  5. Domani ti telefonerò.
  6. È piovuto fino ad ora.
  7. È da tre giorni che ti cerco.
  8. Natale si festeggia il 25 dicembre.
  9. L’ho aspettato per due ore, poi è arrivato alle 16:05.
  10. La nonna ha vissuto novantasette anni.
  11. Questa mattina scoppiò in un pianto disperato che si protrasse per qualche ora.
  12. Studierò stasera ancora per mezz’ora e completerò il lavoro domani alla stessa ora.

Amanti dei libri

Recensore

Vorresti scrivere una recensione?

amantideilibri.it è una grande community di appassionati lettori. Vuoi farne parte anche tu?

Amanti dei libri è una community, una famiglia gestita da appassionati di lettura e scrittura e destinata, appunto, agli amanti dei libri! A nome di questo profilo vengono infatti pubblicati la maggior parte dei contenuti realizzati dai membri della nostra community. Ti piace questa iniziativa? Entra a farne parte anche tu!

Altri contenuti che potrebbero piacerti…

Complemento di stima

Complemento di stima

Teoria ed esercizi sul complemento di stima. Presta attenzione alla differenza con il complemento di prezzo. Il complemento di stima La vecchia macchina da scrivere di Dario è stata valutata 750 euro al mercatino dell'usato. L'espressione 750 euro indica quanto è...

Taccuino, tacquino o taqquino: come si scrive?

Taccuino, tacquino o taqquino: come si scrive?

Come si scrive taccuino? La versione corretta potrebbe essere confusa con tacquino o taqquino, ma l'unica forma accettata è la prima. Come si scrive taccuino? E cosa significa? La definizione, direttamente da treccani, lo descrive come: Taccuino (taccüino) è un...

Complementi di abbondanza e di privazione

Complementi di abbondanza e di privazione

Teoria ed esercizi sul complemento di abbondanza e sul complemento di privazione. In breve: l'uno l'opposto dell'altro. Il complemento di abbondanza e il complemento di privazione Le sacche dei bambini in occasione di Halloween sono piene di caramelle e cioccolatini....

Complemento di vantaggio e di svantaggio

Complemento di vantaggio e di svantaggio

Teoria ed esercizi sul complemento di vantaggio e di svantaggio. Impara a riconoscerli. Il complemento di vantaggio e di svantaggio Devi aver rispetto per la natura. È stata organizzata una manifestazione contro lo spreco della plastica. Le espressioni evidenziate...

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *