Complemento di origine o provenienza

^

Data di pubblicazione

21 Lug, 2019
grafica sul complemento di origine o provenienza
7

Scorri fino al contenuto...

Le espressioni che seguono indicano rispettivamente il luogo in cui nasce, la famiglia da cui discende e la lingua da cui deriva il soggetto, ma si tratta in ciascuno dei casi di un complemento di origine o provenienza.

Il fiume Tevere nasce dal monte Fumaiolo.
Gino discende da una famiglia umile.
La lingua spagnola deriva dal latino.


Cos’è il complemento di origine o provenienza

Il complemento di origine o provenienza indica, in senso reale o figurato, il luogo, la famiglia, la condizione da cui provengono o hanno origine una persona, una cosa o un animale.

Il complemento di origine risponde alla domanda da chi? da dove? da che cosa?

È introdotto dalle preposizioni da o di (semplici o articolate).

Può dipendere da:

  • verbi come nascere, discendere, derivare, provenire, generare
  • nomi e aggettivi come origine, provenienza, discendenza, proveniente, nativo

 

ATTENZIONE! Il complemento di origine o provenienza e il complemento di moto da luogo rispondono entrambi alla domanda “da dove?” e sono introdotti dalla preposizione da.
Per non confonderli, devi considerare il verbo da cui dipendono.
I verbi che indicano movimento vengono usati per il complemento di moto da luogo:
Marco è tornato dalla Francia.
I verbi che indicano origine, discendenza, provenienza vengono usati per il complemento di origine:
I nonni paterni provengono dalla Toscana.

Il complemento di origine può essere confuso anche con i complementi d’agente e di causa efficiente, infatti rispondono alle domande “da chi? da che cosa?”. In questo caso distinguerli è molto semplici: i complementi d’agente e di causa efficiente si trovano solo in dipendenza di verbi in forma passiva.

 

Frasi con il complemento di origine o provenienza

Ecco alcune frasi con il complemento di origine di esempio, per prepararti all’esercizio di riconoscimento:

I nonni di Francesca sono nativi di Catania.
Dalle bugie nascono solo guai.
Anna ha sposato un ragazzo di origini nobili.
Nelle squadre italiane di calcio giocano calciatori di origine brasiliana.
La parola “libraio” deriva da libro.

 

Esercizi

Le frasi che seguono contengono il complemento di origine, individualo:
  1. La luce proveniente dall’abbaino illumina scarsamente la soffitta.
  2. Questo formaggio è così buono perché nasce da un buon latte.
  3. Gli Unni erano un popolo guerriero nomade proveniente dalla Siberia meridionale.
  4. Quella ragazza ha un nome particolare perché ha origini greche.
  5. Giulio Cesare nacque da una delle più illustri famiglie di Roma.
  6. Padre Pio era nativo della Puglia.
  7. La faida che separa quelle due famiglie ha origine da motivi economici.
  8. Secondo il mito Ercole aveva origini divine.

[bs-white-space]

Amanti dei libri

Recensore

Vorresti scrivere una recensione?

amantideilibri.it è una grande community di appassionati lettori. Vuoi farne parte anche tu?

Amanti dei libri è una community, una famiglia gestita da appassionati di lettura e scrittura e destinata, appunto, agli amanti dei libri! A nome di questo profilo vengono infatti pubblicati la maggior parte dei contenuti realizzati dai membri della nostra community. Ti piace questa iniziativa? Entra a farne parte anche tu!

Altri contenuti che potrebbero piacerti…

Il complemento di vocazione

Il complemento di vocazione

Il complemento di vocazione o vocativo indica qualcuno o qualcosa a cui ci si rivolge in un discorso diretto.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.