“Magister Aetheris” – Cecilia Randall

^

Voto redazione

4 stelle
loro-copertina
7

Scorri fino al contenuto...

“Magister Aetheris”, è questo il nome del sequel fantasy di “Gens Arcana” scritto da Cecilia Randall e pubblicato da Giunti nel 2018. Il libro si apre su uno scenario diverso da quello che avevamo lasciato. Valiano si è già stabilito a Venezia con Manente, ormai libero dall’elementale, come guardia del corpo e la sorella adottiva Selvaggia, sempre pronta a gironzolare per la città vestita da ragazzo.

Trama di Magister Aetheris

Sono trascorsi circa due anni da quando il giovane Valiano de’ Nieri ha accettato contro la sua volontà il ruolo di capofamiglia e magister degli Arcani, ma la ferita provocata dalla morte del fratello Angelo non accenna a rimarginarsi. I sospetti che aleggiano sul magister non fanno altro che mettere in dubbio la sua lealtà verso le altre famiglie di Arcani e, soprattutto, verso la Santa Milizia: non aiuterà, di certo, la sfortunata serie di eventi che vedranno il ragazzo sempre coinvolto.

“C’era un fondo di asprezza nel nuovo magister Nieri, che traspariva anche quando si mostrava cordiale. Aveva poco più di vent’anni e la durezza di un uomo molto più adulto.”

Tra le altre complicazioni, ne sorge un’altra: l’ambiziosa Lucrezia Lioni, promessa sposa del defunto Folco, giunge da Modena con l’intenzione di non rinunciare ad una possibile unione con la prestigiosa famiglia de’ Nieri, in particolare con l’attuale capofamiglia. Spetterà proprio a Valiano sbrogliare la matassa e trovare il volto celato dietro ad una maschera, artefice dei crimini che stanno sconvolgendo la Serenissima.

Recensione

È apprezzabile la scelta di un’ambientazione diversa da quella del primo libro. La ricca descrizione delle zone della Serenissima, inoltre, fa compiere al lettore una sorta di salto spaziotemporale e lo colloca nella stessa dimensione dei personaggi. Lo rende partecipe della storia grazie anche ad un punto di vista multiplo, che consente di conoscere sensazioni e pensieri di ciascun soggetto. La narrazione procede inizialmente con un ritmo lento, forse eccessivamente lento, vivacizzandosi man mano che la storia prosegue per terminare con un graditissimo colpo di scena finale. Notevole è soprattutto il percorso di crescita che compiono i personaggi. Se da un lato si apprezzano alcune svolte nella storia dei singoli individui, dall’altro spuntano alcuni quid che rimangono senza risposta: che la Randall stia progettando un terzo volume?

Di certo sarebbe una splendida notizia, così da poter continuare a sognare sulle appassionanti vicende che coinvolgono questi eroi soprannaturali.

Rosalinda Ventimiglia

Vorresti scrivere una recensione?

amantideilibri.it è una grande community di appassionati lettori. Vuoi farne parte anche tu?

Amanti dei libri è una community, una famiglia gestita da appassionati di lettura e scrittura e destinata, appunto, agli amanti dei libri! A nome di questo profilo vengono infatti pubblicati la maggior parte dei contenuti realizzati dai membri della nostra community. Ti piace questa iniziativa? Entra a farne parte anche tu!

Altri libri che potrebbero piacerti…

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *