“Il sei di cuori” – Thompson Carlene

^

Voto redazione

Data di pubblicazione

18 Giu, 2019
loro-copertina
7

Scorri fino al contenuto...

Il sei di cuori è un romanzo giallo, scritto da Thompson Carlene. Serena Nencioni ne ha scritto una recensione, completa di trama. Lo consiglia a chi ama i thriller che approfondiscono i rapporti personali.


copertina il sei di cuori romanzo giallo

Trama de Il sei di cuori

Sei amiche. Una di loro che muore, per colpa di un gioco finito male. Tredici anni dopo, sembra che qualcuno voglia vendicare quella morte…

Laurel ha trent’anni e gestisce il negozio di fiori dei genitori. Vive a Wheeling, una piccola cittadina degli Stati Uniti, e sotto le feste di Natale una delle sue ex amiche, Angela, viene brutalmente assassinata. In seguito a questo omicidio il suo vecchio gruppo di amiche, le Sei di Cuori, ridotte a Monica, Denise e Crystal e la stessa Laurel si riunisce per venire a capo della faccenda.

Dopo Angela anche Denise segue la stessa sorte, e così anche un’altra donna, nuova compagna dell’ex marito di Crystal, forse scambiata per lei. L’assassino continua a rimanere impunito e sembra quasi spuntare una pista sovrannaturale…

Recensione

Questo piccolo gioiello è opera della scrittrice statunitense Carlene Thompson, autrice di altri dieci romanzi thriller. L’intreccio del libro è ben condotto e inizialmente le tracce fanno pensare ad un colpevole, mentre invece la realtà si rivela ben diversa. Entrano in gioco le dinamiche di un’amicizia perduta per via della morte di un membro del gruppo, rapporti familiari, gelosie e rancori nascosti per anni che sono poi il fattore scatenante dei feroci delitti, senza dimenticare di lasciar spazio a nuovi sentimenti.

In particolare è il personaggio di Faith, l’amica morta anni prima, a svolgere un ruolo importante, presente nella storia anche se effettivamente non più in vita. Una ragazza difficile, precoce, figlia di un fanatico religioso e che lega ancora tutti gli altri; dall’amica del cuore Laurel, all’invidiosa Crystal, al fidanzato Neil.

In definitiva, anche se non molto conosciuto, ne consiglio la lettura per la scorrevolezza del testo e il buono stile dell’autrice.

Serena Nencioni

Recensore

Vorresti scrivere una recensione?

amantideilibri.it è una grande community di appassionati lettori. Vuoi farne parte anche tu?

Altri libri che potrebbero piacerti…

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.